Banner Top
Banner Top

Vasto Marina, sulla Statale 16 arrivano le isole pedonali

isole pedonali
da ecodibergamo.it

Che la Strada Statale 16 Adriatica nel tratto di Vasto Marina sia molto pericolosa soprattutto per i pedoni è ormai cosa assodata. Molti sono stati gli incidenti, talora, purtroppo, anche funesti che la hanno vita protagonista nel corso degli anni, dovuti, è bene dirlo, soprattutto al comportamento scorretto di conducenti e pedoni; molte sono state le richieste, in special modo con l’approssimarsi della bella stagione, di messa in sicurezza del tratto con ipotesi di sovrappassi, sottopassi, rallentatori o autovelox. Niente di tutto questo.

L’Amministrazione comunale, infatti, ha comunicato che in questo mese di febbraio avranno inizio i lavori di realizzazione di sette “Isole di traffico per attraversamento pedonale” nel tratto della S.S. 16 Adriatica del territorio vastese compreso tra il km 519+670 e il km 521 + 650, ovvero tra il complesso edilizio del gruppo Fortunato all’Hotel Perrozzi. I lavori in oggetto prevedono la costruzione di sette isole di traffico che andranno a limitare la velocità dei veicoli, impediranno la possibilità di effettuare sorpassi sul tratto oggetto dei lavori e garantiranno l’attraversamento pedonale in massima sicurezza a tutti i turisti, gli abitanti e i residenti della zona.

La speranza, ora, è che oltre agli automobilisti che dovranno limitare manovre azzardate e l’alta velocità, anche i pedoni prendano coscienza di dover mantenere un comportamento civile attraversando lì dove è indicato.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.