Banner Top
Banner Top
Banner Top

Sospesa per impraticabilità di campo Vasto Marina-San Salvo

stadio aragonaHa fatto un certo effetto vedere rinviare una gara all’Aragona, ma le abbondanti piogge hanno reso impraticabile il terreno di gioco già al termine del primo tempo del derby tra Vasto Marina e San Salvo. È così che l’arbitro, sentiti i due capitani, ha deciso nella ripresa (14’) di sospendere la sfida che era ancora ferma sullo 0-0, con il Vasto Marina degli ex di turno Antenucci e Benedetto e dell’ex tecnico Precali ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale e sceso in campo senza lo squalificato Consolazio. Biancorossi e ospiti hanno cercato di portare a termine l’incontro ma le pessime condizioni del terreno di gioco avrebbero condizionato fin troppo il risultato finale che, certamente, non sarebbe stato quello giusto.

Vasto Marina: Antenucci, D’Alessandro, Puka, Napolitano, Marciano (1’st Pili), Benedetto, Zanoletti, Menna, Tomeo, Stivaletta, Riella (1’st Monachetti). A disp.: Gaspari, Cesario, Nocciolino, Piras, D’Ottavio. All. Precali.

San Salvo: Raspa, Felice, Izzi, Vitiello, Lapiccirella, Giuliano, Cappelletti, Sasso, Marinelli, Di Pietro ( 7’st Pollutri), Antenucci. A disp.: Coccia, Ramundo, Alberico, Del Borrello, Quaranta, Costantini. All. Gallicchio.

Arbitro: Lippiello di Avellino.

Note: Partita sospesa al 14’st per impraticabilità di campo con il risultato fermo sullo 0-0. Ammoniti Tomeo, Vitiello e Di Pietro, spettatori circa 200 con rappresentanza ospite.

Michele Del Piano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts