Banner Top
Banner Top

San Salvo: su “multopoli” SSD presenta una mozione

polizia_municipaleÈ stata una delle vicende che ha scosso l’estate di tutto il vastese quella dell’indagine aperta contro 6 agenti della Polizia Municipale di San Salvo.

Era l’11 luglio gli uomini del Nucleo della Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Chieti irrompevano nella sede del Comando dei Vigili e in un ufficio del Comune e sottoponevano a perquisizione il domicilio degli indagati su disposizione della Procura della Repubblica di Vasto, con l’inchiesta coordinata dal sostituto procuratore Enrica Medori.

Per i 6 agenti implicati le ipotesi di accusa erano pesanti: falso ideologico, abuso in atti d’ufficio e peculato peri aver annullato delle multe comminate a privati cittadini e per essersi appropriati dei soldi pagati per le contravvenzioni.

Sulla vicenda ancora in istruttoria sono stati Domenico Di Stefano, Gabriele Marchese e Angelo Angelucci, tutti esponenti di San Salvo Democratica in Consiglio comunale, a presentare una mozione  per aprire il dibattito in sede consiliare sfruttando l’occasione anche per porre l’accento sul silenzio che è improvvisamente caduto sulla questione dopo il clamore iniziale. Nel documento si legge: “Al netto di qualche scontata dichiarazione sui giornali da parte del Sindaco, che ha anche la delega alla Polizia Locale, sulla vicenda nulla è stato prodotto in termini ufficiali né in Giunta né in Consiglio Comunale.

In verità ci saremmo aspettati una rapida convocazione del Consiglio Comunale per discutere una questione così grave e delicata e così lesiva dell’immagine della città tutta. Abbiamo atteso circa due mesi nella convinzione che la maggioranza che governa San Salvo desse un qualche segnale di dibattito ufficiale ma, con stupore e disappunto, abbiamo soltanto potuto prendere atto del silenzio e del vuoto. Eppure, come Gruppo Consiliare di SSD non abbiamo voluto cavalcare l’onda emotiva della notizia e men che meno esprimere giudizi che a noi non competono: a noi compete discutere nelle sedi opportune nell’esclusivo interesse dell’Amministrazione Comunale e della città che ci onoriamo di rappresentare, sebbene, pro tempore, in minoranza. Chiediamo al Presidente del Consiglio di prodigarsi alacremente per la convocazione dell’Assise e di iscrivere all’ordine la mozione allegata”.

La mozione per sua natura determina, qualora approvata in assise civica, un impegno vincolante per il sindaco o l’Amministrazione. Nel caso specifico gli esponenti di opposizione chiedono un intervento atto

“Ad individuare in tempi rapidi e in via definitiva il nuovo Comandante del Corpo di Polizia Locale di San Salvo e ad incaricarlo di procedere, come primo obiettivo del suo mandato, alla totale e definitiva riorganizzazione del Corpo, in misura adeguata alle maturate ed attuali esigenze della Città e delle Istituzioni tutte;

A predisporre, a tutela e garanzia dell’Ente, in quanto possibile “persona offesa dal reato”, ogni atto prodromico per l’esercizio dei diritti e delle facoltà previste dagli artt. 74 e seguenti del Codice di Procedura Penale;

A comunicare a tutto il Consiglio Comunale, ogni trimestre e con regolarità, l’esito delle indagini e degli atti già resi pubblici dalla Magistratura al fine di permettere ad ogni singolo consigliere comunale di essere adeguatamente informato nell’esclusivo interesse del suo mandato amministrativo;

A promuovere ogni forma di sensibilizzazione e di marketing istituzionale al fine di riavvicinare il Corpo di Polizia Locale di San Salvo alla pubblica opinione per garantire maggiore sicurezza ed armonia sociale tra le Istituzioni tutte e i Cittadini”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts