Banner Top
Banner Top

Mostra sulla Transumanza a Palazzo d’Avalos

TratturoRimarrà aperta fino a domenica prossima la mostra “Il tratturo del Re” allestita presso la sala Michelangelo di Palazzo d’Avalos dal Club Alpino Italiano di Vasto.
“C’è voluto coraggio – spiegano gli organizzatori –  per riproporre oggi (dove tutto si consuma in fretta, tutto è spettacolo, dove la natura viene ignorata e vilipesa, la tolleranza e la convivenza civile rasentano lo zero) una dimensione di vita caratterizzata dalla lentezza, dal rispetto dei ritmi dell’uomo e della natura, dal rispetto per l’altro e di ciò che porta con Sé come bagaglio di conoscenze ed esperienze. È stata necessaria una buona dose di determinazione per andare alla ricerca, non facile, di documenti, foto, testimonianze che riuscissero a dare il giusto spessore e sostanza alla mostra”. Ma lo scopo del CAI di Vasto non è solo quello di una nostalgica rievocazione, bensì un messaggio di speranza e di augurio: “La speranza e l’augurio che i valori della tolleranza, della condivisione, dello scambio umano e culturale di esperienze e conoscenze, del rispetto delle regole, dell’uomo, della natura con tutte le sue creature, della memoria della nostra storia e identità continuino a dare senso al nostro vivere civile, a diffondersi e radicarsi nell’animo di in ogni cittadino. È soprattutto per raccogliere questo messaggio di speranza e questo augurio che vale la pena visitare la Mostra “Il tratturo del Re”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts