Banner Top
Banner Top

Dissequestrato il lido alla Marina

sigilli-stabiimento-vasto marina - 2Era stato sottoposto a sequestro una ventina di giorni orsono un lido balneare sito nel tratto meridionale del lungomare Duca degli Abruzzi, il cosiddetto aeroporto: oggi la decisione del Procuratore Francesco Prete di concedere il dissequestro dell’area alla luce del saldo delle incombenze amministrative, pagamento della contravvenzione e rilascio delle autorizzazioni comunale necessarie, pendenti in capo al titolare dell’esercizio.

Gli uomini dell’Ufficio Circondariale Marittimo della Guardia Costiera, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, avevano, apposto i sigilli al lido dopo aver contestato alcune irregolarità concernenti soprattutto la mancata rimozione, dalla fine della scorsa stagione estiva, delle strutture inerenti l’attività balneare che andavano tolte dopo il 30 settembre, dal momento che si trattava di una concessione temporanea. Insomma, al titolare veniva contestata l’occupazione di spazio demaniale al di là dei limiti di concessione.

Oggi la vicenda si chiude e per il balneatore i problemi sembrano riguardare soltanto le condizioni meteorologiche avverse che non consentono a lui e agli altri imprenditori della riviera di dare slancio alle attività estive. Anche questo fine settimana potrebbe essere perturbato, ma chissà…

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts