Banner Top
Banner Top

Arrestato pregiudicato 33enne trovato con 6 grammi di cocaina

carabinieri-arrestoSei grammi di cocaina sono stati sequestrati, la scorsa sera, ad un pregiudicato di 33 anni residente a Casoli, dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Atessa. L’uomo, che è stato arrestato con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, è stato bloccato nei pressi di Perano da una pattuglia dell’Arma che stava svolgendo un servizio di controllo alla circolazione stradale. Il 33enne, che transitava a bordo di una Opel Corsa, alla vista dei carabinieri che gli intimavano l’alt, ha cercato di disfarsi dell’involucro contenente lo stupefacente ma, non avendo il tempo necessario, ha provato a nasconderlo tenendolo chiuso nel pugno della mano. Ai carabinieri però non è sfuggito lo strano comportamento assunto dal 33enne che, nel corso del controllo dei documenti di circolazione dell’auto, è restato con la mano chiusa per tutto il tempo. Quando i militari gli hanno chiesto di mostrare quello che cercava di nascondere, l’uomo non ha potuto fare a meno di aprire il palmo della mano e consegnare lo stupefacente. Accompagnato in caserma, per lui sono scattate le manette con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato associato al carcere di Lanciano.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts