Banner Top
Banner Top

Una 15enne nei guai per una maglia da 40 euro

immagine dimostrativa
immagine dimostrativa

È costata cara la “bravata” a una quindicenne che ieri pomeriggio ha tentato di oltrepassare le barriere antitaccheggio di un negozio di abbigliamento del centro commerciale “Megalò” a Chieti con una maglia non pagata.
Gli addetti alla sicurezza del centro commerciale, infatti l’hanno fermata e hanno chiamato il 112. I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Chieti, giunti sul posto, hanno denunciato la minorenne con l’accusa di furto aggravato.
Il tutto per una maglia del valore di 40 euro.

n.l.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts