Banner Top
Banner Top
Banner Top

Strada: ancora decessi

ambulanzaÈ deceduto ieri sera Pierino Di Iorio, 71 anni, di San Salvo. A nulla sono servite le cure ospedaliere prestategli dal personale sanitario del S. Pio dove era stato ricoverato per le gravi ferite riportate nell’incidente che lo aveva visto coinvolto all’incirca un’ora prima. L’uomo era stato investito nei pressi della pista di pattinaggio da un artigiano del luogo che, dalle prime ricostruzioni, non si era accorto della sua presenza. Sul posto era intervenuti per i rilievi del caso gli agenti della Polizia municipale ed i carabinieri. La Procura di Vasto, come da prassi, ha disposto l’autopsia sulla salma del Di Iorio, che verrà effettuata nella mattinata di domani.

In località Montemarcone di Atessa, invece, è deceduto Antonio Colantonio, 57enne originario proprio del centro frentano, mentre era alla guida di un’autombulanza della Croce gialla e stava trasportando un paziente al nosocomio di Lanciano. Colantonio è stato probabilmente colto da malore finendo per perdere il controllo del mezzo che usciva di strada. A bordo dell’ambulanza anche un’equipe medica che non ha accusato alcun danno di rilievo.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts