Banner Top
Banner Top

San Salvo, arrestato pregiudicato per furto aggravato

I Carabinieri della Stazione di San Salvo, ieri pomeriggio, hanno eseguito un ordine di carcerazione, disposto dalla Procura della Repubblica di Vasto, nei confronti di un pregiudicato di 32 anni del posto che dovrà espiare la condanna definitiva a due anni di reclusione per il reato di furto aggravato commesso a Casalbordino nel Gennaio 2012.
L’uomo, già nel Marzo 2012, era stato raggiunto, per gli stessi fatti, da un ordine di custodia cautelare in carcere eseguito, all’epoca, dai Carabinieri della Stazione di Casalbordino che, a seguito di indagini, avevano accertato che il 32enne era l’autore del furto avvenuto in un bar del luogo, nel corso del quale erano state asportate ricariche telefoniche e denaro contante prelevati dall’interno di alcune slot machine e videogiochi.
Ieri pomeriggio i Carabinieri di San Salvo gli hanno notificato l’ordine di carcerazione definitivo che, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sconterà al regime degli arresti domiciliari.

Nota stampa – Comando Provinciale Carabinieri Chieti

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts