Banner Top
Banner Top

Sinistra per Vasto: “L’arsenico nella zona industriale di Punta Penna ci preoccupa”

Dal coordinatore di Sinistra per Vasto Mario Enrico Testa riceviamo e pubblichiamo:
“È necessario approfondire i controlli che gli enti preposti devono effettuare costantemente come l’Arta e la Regione Abruzzo. 
In generale bisogna prestare maggiore attenzione sul rispetto delle prescrizioni che devono osservare le aziende presenti nella Zona Industriale di Punta Penna, vista, oltretutto, la promiscuità con la Riserva Naturale di Punta Aderci.
Il Comune di Vasto più volte ha chiesto il piano di caratterizzazione dei siti per rilevare eventuali fenomeni di contaminazione che in alcuni casi non è arrivato o è arrivato con estremo ritardo e dopo diverse sollecitazioni.
Il futuro dell’economia del nostro territorio passa attraverso lo sviluppo sostenibile sia delle imprese che delle aree protette, una crescita culturale su cui bisogna spingere molto di più.”
Il Coordinatore di Sinistra per Vasto
Mario Enrico Testa
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com