Banner Top
Banner Top

Droga per lo spaccio a San Salvo, patteggia otto mesi

E’ finito con una condanna a 8 mesi di reclusione, 800 euro di ammenda e la revoca delle misura cautelare del divieto di residenza a San Salvo l’udienza preliminare che si è tenuta ieri davanti al gup del tribunale di Vasto, Fabrizio Pasquale per N.C., il cinquantenne di Vasto, residente a San Salvo, accusato di detenzione di un importante quantitativo di sostanza stupefacente a fini di spaccio. Il giudice ha accolto la richiesta di patteggiamento avanzata dal difensore dell’imputato, l’avvocato Antonello Cerella e l’ipotesi avanzata di tenuità del reato. L’imputato  ha di fatto evitato una pena molto più severa.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com