Banner Top
Banner Top

Tiziana Magnacca: “Una vittoria del lavoro e dell’imegno”

Dal profondo del cuore il mio sentito ringraziamento ai tanti amici e alle persone che mi hanno accompagnato in questa estenuante campagna elettorale e che hanno contributo alla mia elezione.
Senza ognuno di loro nulla sarebbe stato possibile.
Siamo riusciti a vincere, insieme a tante altre donne, la sfida di genere. L’aver raccolto tante preferenze dalle donne, tanto da risultante la donna più votata della regione, mi impegna ad uno sforzo in più per continuare a lavorare perché quel famoso tetto di cristallo, che grava sulla testa delle donne  in ogni campo ed in particolare in quello del lavoro, possa essere ulteriormente abbattuto.
Non ho vinto io, ma il valore dell’impegno (che spero possa essere un grande sprone per i nostri ragazzi) e della volontà del popolo.
Tutto questo mi riempie di orgoglio e mi carica di maggiori responsabilità.  Sono pienamente consapevole di questo ruolo che mi permetterà di vivere una nuova avventura umana e di intraprendere un nuovo percorso politico a servizio dei cittadini.
Non sono nuova alle sfide, tanto nella mia vita privata che in quella pubblica. Ho indossato per dieci anni la fascia di sindaco ed ho piena contezza del sentire degli uomini e delle due donne, delle loro necessità, delle loro aspettative.
In questi anni ho incontrato giovani, adulti e anziani che mi hanno posto problemi chiedendo risposte e azioni concrete.
Sono pronta a far sentire, rappresentare e difendere, con rinnovato vigore e l’energia che mi contraddistingue, il mio territorio e l’intero l’Abruzzo così ricco di bellezza, di umanità e di intraprendenza.
Sento il dovere di non deludere nessuno.
Ha inizio una nuova stagione di rinnovamento, non voglio deludere nessuno dei novemilaseicentodiciassette elettori che mi hanno affidato la loro fiducia dimostrandomi stima ed amicizia.
E ora subito al lavoro.

Tiziana Magnacca

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com