Banner Top
Banner Top

Processo Evelin, chiusa l’ultima udienza

Ci vorrà una settimana, ma forse anche dieci giorni prima che il collegio di magistrati presieduto in via eccezionale dall’ex presidente del Tribunale di Vasto, Bruno Giangiacomo (foto), emetta la sentenza per gli imputati dell’operazione sul traffico internazionale di droga nel Vastese denominata Evelin , dal nome del locale che fece da detonare alle indagini a causa di una sparatoria.

A scriverlo, ieri, sulla pagina di Vasto del quotidiano dell’Abruzzo Il Centro, è la collega Paola Calvano.

Venerdì si è tenuta l’ultima udienza, una udienza fiume che ha registrato le ultime arringhe difensive, le repliche della pubblica accusa e le controrepliche dei difensori che rigettano le accuse di associazione a delinquere per i loro assistiti.

Dell’esistenza di una organizzazione criminale è invece convinta la Procura distrettuale antimafia che ha chiesto 240 anni di carcere spalmati per 20 imputati. Nel corso del processo il pm Stefano Gallo ,ha ribadito le gravi accuse attraverso una ricostruzione precisa e circonstanziata.

Gli imputati sono soggetti per lo più di nazionalità albanese nonché rumeni e italiani, tutti appartenenti, secondo l’accusa, ad un sodalizio criminale con base nell’area del Vastese, accusati a vario titolo di traffico, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti nonché detenzione di armi, utilizzate per garantirsi l’egemonia sul territorio e sulle principali piazze di spaccio.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com