Banner Top
Banner Top

Via Porta Palazzo, all’impresa Basilico i lavori mitigazione del rischio idrogeologico

Aggiudicati all’impresa Basilico Franco i lavori di mitigazione del rischio idrogeologico Versante Orientale – via Zona Porta Palazzo. Lo si evince dalla determina dirigenziale n. 242 del 28 febbraio a firma del Dirigente, Dott. Vincenzo Toma con la quale è stata approvata l’aggiudicazione della gara sulla base della migliore offerta, per un importo complessivo di contratto di euro 1.380.051,42, al netto del ribasso del 7,30%, oltre iva come di legge.

L’intervento, in particolare, è finalizzato, come si legge nella determina, “alla messa in sicurezza del muro di contenimento dei giardini napoletani del Palazzo D’Avalos, che si estende lungo Via Porta Palazzo e che nel recente passato è stato oggetto di un’opera di salvaguardia “provvisoria”, con opportuni contrafforti al fine di limitare le estese fratture e rigonfiamenti che avrebbero potuto innescare un potenziale cedimento e/o crollo dello storico e pregevole manufatto oltre a regimare e a far defluire le acque che ivi si concentrano e ristagnano”.

Il Comune di Vasto, si ricorda che, nell’ambito degli interventi riferiti a opere pubbliche di messa in sicurezza degli edifici e del territorio è risultato beneficiario, in qualità di soggetto attuatore, di un finanziamento dell’importo complessivo di 4,4 milioni di euro garantiti da fondi Ministeriali finalizzato alle opere pubbliche di lavori di mitigazione del rischio idrogeologico Versante Orientale – zona Via Porta Palazzo per € 1.950.000,00, di lavori di mitigazione del rischio idrogeologico – Consolidamento strada comunale Via Santa Lucia dal costo di € 1.800.000,00, di lavori di mitigazione del rischio idrogeologico – Consolidamento Via Cono a Mare quantificato in € 300.000,00 e il consolidamento e  sistemazione tratto dissestato strada comunale Via Vilignina II per € 350.000,00.

“I contributi che verranno stanziati – affermava mesi fa il sindaco, Francesco Menna – rappresentano un altro importante passo in avanti per la messa in sicurezza del nostro territorio frutto del gran lavoro degli uffici comunali e dell’attenzione che come Amministrazione comunale abbiamo sempre avuto fin dal nostro insediamento per la messa in sicurezza della nostra città, fragile in alcuni zone dal punto di vista del rischio idrogeologico. Prosegue dunque il percorso di tutela e valorizzazione del territorio e delle sue specificità nonché il percorso di salvaguardia della pubblica incolumità”.
“Una bella notizia – aveva aggiunto il vicesindaco con delega ai Lavori Pubblici, Licia Fioravanteche ci permetterà di intervenire su arterie fortemente colpite dal dissesto idrogeologico restituendo così ai nostri cittadini e a quanti frequentano Vasto, zone più sicure dal punto di vista del rischio idrogeologico”. 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com