Banner Top
Banner Top

Presentata la quarta edizione del Concorso “C’era una volta l’acqua”

“La scorsa edizione ha registrato una partecipazione che è andata oltre le nostre aspettative – ha esordito il presidente Basterebbe – 2000 gli alunni coinvolti e 1000 sono stati presenti all’evento della premiazione. Numeri che testimoniano la validità del progetto. Sensibilizzare all’uso corretto di un bene prezioso come l’acqua è fondamentale ed è importante cominciare proprio dalle nuove generazioni”.

Il presidente ha inoltre sottolineato che questa iniziativa si inserisce in un momento particolarmente delicato a causa dell’assenza di pioggia e di neve che sta purtroppo riducendo la potenza della risorsa idrica.

“Mancano 100 litri dalla sorgente del verde, e siamo costretti a razionalizzare la fornitura nelle ore notturne per non compromettere ulteriormente la situazione già critica, perciò è importante un uso dell’acqua senza sprechi”. Manuela Carlucci ha puntato l’accento sull’efficacia della presenza delle associazioni “Sono state il valore aggiunto di un progetto già lodevole.

La presenza di volontari nelle scuole ha permesso un costruttivo confronto con i ragazzi e il messaggio che volevamo dare ha raggiunto mente e cuore. Le sezioni restano quattro, due destinate alla scuola elementare con disegni e componimenti e foto e video per la scuola primaria di secondo grado. Le iscrizioni per chi farà richiesta delle lezioni dei volontari scadono il prossimo 20 febbraio, altrimenti la data ultima è il 28 febbraio.”

Considerazioni positive da parte dei rappresentanti delle associazioni ambientaliste. Hanno preso parte alla conferenza Alessandro Lanci presidente di Nuovo Senso Civico, Adelia Veri’consigliera WWF della zona frentana e sangro aventino, Rebecca Virtu’ presidente del circolo di Legambiente di Atessa.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com