Banner Top
Banner Top

Raid al Mattei di Vasto, 5 ragazzi nei guai

“Il gruppo di adolescenti che due settimane fa ha aggredito durante l’ora di ricreazione uno studente dell’Itis Mattei nel cortile della scuola, sono stati identificati.” A scriverlo, stamane, sulla pagina di Vasto del quotidiano dell’Abruzzo Il Centro, è la collega Paola Calvano.

Sul caso ha aperto un fascicolo la Procura per i minori dell’Aquila. Delle indagini si è occupato il commissariato.

I cinque ragazzi sono giovanissimi. Alcuni di loro hanno solo 14 anni e uno addirittura 10. Le loro famiglie , vista la delicatezza della vicenda, si sono rivolte all’avvocato Francesco Tascione. Dopo la ricostruzione del fatto, grazie anche alle immagini riprese dalle telecamere della videosorveglianza, è stata esclusa l’accusa di rissa. I cinque rischiano di dover rispondere di lesioni. L’accusa di lesioni tuttavia prevede la querela da parte della vittima . Fino ad oggi lo studente colpito non ha presentato nessuna denuncia.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com