Banner Top
Banner Top

AssoVasto, rinnovato il consiglio direttivo

Per il 2024 il sodalizio AssoVasto, l’associazione che riunisce le piccole e medie imprese del territorio, si propone di raggiungere nuovi importanti obiettivi dopo un 2023 che, di fatto, ha segnato la ripresa.

A scriverlo, stamane, sulla pagina di Vasto del quotidiano dell’Abruzzo Il Centro, è la collega Paola Calvano. Questo il nuovo consiglio direttivo per il prossimo biennio, che vede tante conferme. A cominciare dal presidente Alessandro Grassi e dal direttore Giuseppe La Rana.

I componenti:   Questi i nuovi componenti .Gabriele Tumini,( TMC) , Nunzia Salvatorelli (Aule 3D), Luca Grassi(Asfalti Trigno ), Antonio Nisticò( Generazione Vincente ), Luigi Sabatini( Studio Sabatini), Emanuela Perrozzi (Emmepi Perrozzi) ,Adri Cesaroni( Studio Cesaroni ), Simone Gizzarelli( SGI srl) , Annamaria D’Adamo( Studio D’Adamo) ,Luigi Mazzeo( Matra srl) , Claudio Pepe( Ecofox srl), Bruno Claudio (Kairos srl),, Ilaria Murolo( Vastoplast srl) , Adamo Minicucci (Cosmo Gomme di Pr sud srl) , Manuela Ranieri ( Edizioni didattiche Gulliver).

” Ho inteso riassumere l’impegno alla guida di Assovasto”, ha dichiarato Alessandro Grassi subito dopo la sua rielezione ” con l’obiettivo di lavorare al raggiungimento di risultati importanti per migliorare la competitività industriale del nostro territorio e fornire maggiori servizi alle imprese associate “.

A dare una grossa mano all’economia del Vastese è stato soprattutto lo scalo portuale, grazie al quale l’area industriale di Punta Penna è sempre più appetibile, anche per alcune aziende del nord.

Assovasto raggruppa centodue piccole e medie imprese. Alcune realtà imprenditoriali stanno pensando anche a nuovi investimenti, grazie anche alle risorse del Pnrr e allo snellimento delle procedure ottenute nel periodo della Zona economica speciale. Dall’altro canto i costi dell’energia e del gas stanno rientrando a livelli di maggiore controllo dopo la super bolla del 2022. Insomma, diversi elementi inducono gli industriali a confermare le previsioni positive avute negli ultimi mesi, seppur con qualche ritardo sulla tabella di marcia.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com