Banner Top
Banner Top

Giorno della Memoria, Menna: “Vediamo intorno a noi riemergere il pericolo che ciò che è stato possa tornare ad intossicare l’umanità”

In occasione del Giorno della Memoria questa mattina il sindaco di Vasto Francesco Menna insieme agli assessori: Paola Cianci, Nicola Della Gatta, Licia Fioravante e alle autorità militari e di Polizia ha deposto una corona d’alloro, in Via Dalmazia, al cippo commemorativo del campo di internamento di Istonio Marina. La struttura dove dal 1940 al 1943 furono internati gli italiani ritenuti “pericolosi” dal regime fascista.

“Il Giorno della Memoria che celebriamo quest’anno, immersi in un tempo, come drammaticamente ci viene
significato ogni giorno, in cui il mondo sembra essere ripiombato su “quel crinale dell’odio e dell’autodistruzione” che ci auguravamo fosse per sempre consegnato alla storia e, quindi, non replicabile nel futuro dell’Europa e del mondo intero. Invece, soprattutto dopo quanto accaduto il 7 ottobre scorso, ci riscopriamo
vulnerabili e vediamo intorno a noi riemergere il pericolo che ciò che è stato possa tornare ad intossicare l’umanità. A spiegarcelo in modo esemplare è il nostro Capo dello Stato, Sergio Mattarella. Ed è il suo messaggio che vorrei consegnare a me e a voi in questo giorno, affinché possiamo educarci ad indagare la profondità della nostra stessa natura, e a ripudiare – e contrastare – ogni forma disumanizzante di prevaricazione e violenza. “Auschwitz, evento drammaticamente reale, rimane, oltre la storia e il suo tempo, simbolo del male assoluto. Quel male che alberga nascosto, come un virus micidiale, nei bassifondi della società, nelle pieghe occulte di ideologie, nel buio accecante degli stereotipi e dei pregiudizi. Pronto a risvegliarsi, a colpire, a contagiare, appena se ne ripresentino le condizioni” ha detto nel suo intervento il sindaco Franceso Menna.

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com