Banner Top
Banner Top

Pd Vasto: “L’associazione dei Comuni ha ormai perso i principi dei Comuni fondatori”

Leggiamo con stupore il comunicato della sindaca di San Salvo, Emanuela De Nicolis che definisce il sindaco di Vasto e presidente della provincia di Chieti, “distruttore dell’unità territoriale”, che lo accusa di aver “violato il principio di unità economico-amministrativa territoriale”, di aver avuto una “totale mancanza di rispetto nei confronti del territorio” e di agire per “personalismo e campanilismo”.

Il tutto per il solo fatto di aver deciso di aprire, insieme alla squadra che gli è accanto fatta di assessori, consiglieri comunali, dirigenti e dipendenti comunali preparati e competenti, lo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di Vasto, staccandosi come Ente dall’Associazione dei Comuni Trigno Sinello.

Parole di accuse dette da chi, unitamente a chi prima di Lei, ha guardato sempre da un solo lato.

Ricordiamo solo la “vicenda” Civeta a tutti ben nota, soprattutto agli amministratori di questo territorio e la posizione della sindaca di San Salvo di allora (attuale candidata della destra Sansalvese) e di quella attuale.

Ha ragione la De Nicolis quando dice che nel ruolo di Presidente della Provincia, Menna ha l’onere e la responsabilità di agire e di ascoltare tutte le comunità al netto dell’appartenenza politica con il solo ed unico interesse ed obiettivo che è la difesa, la tutela e l’affermazione della nostra Provincia.

Ed è con questi principi, per noi basi e fulcro del buon operare, che da due anni Francesco Menna porta avanti tutte le istanze che giungono dal territorio, facendosene carico senza remora alcuna.

Non da ultimo, la battaglia sul dimensionamento scolastico calato dall’alto dal Governo Meloni e raccolto a piene mani da Marsilio, senza alcuno ascolto e senza nessun rispetto per le comunità, e senza tutelare l’interesse delle stesse.

Ma a riguardo non ci pare di aver sentito parole di sostegno e appoggio dalla sindaca De Nicolis a queste comunità. In fondo non toccavano Lei e il Suo Comune.

Ricordiamo ancora che, il Sindaco di Vasto è stato a portare avanti la battaglia delle opere di urbanizzazione del nuovo Ospedale che, a detta di Marsilio e Schael, sarebbero state a spese dei Comuni di Vasto e San Salvo.

Non abbiamo bisogno di ringraziamenti, ma crediamo fermamente che Menna non meriti neanche questi ingiustificati attacchi!
Cogliamo anche l’occasione per respingere alla candidata della destra Sansalvese, Tiziana Magnacca, gli attacchi che ha rivolto al sindaco Menna giorni fa durante l’inaugurazione della sua sede elettorale a Vasto e le cose non vere da lei sbandierate.
Ma i vastesi le verità le conoscono e agli attacchi rispondiamo con il sorriso e con la stessa operosità con la quale da anni amministriamo Vasto, città capofila della Costa dei Trabocchi, punto di riferimento e protagonista insieme a tutto il territorio.

PD Vasto
Gruppo consiliare PD

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com