Banner Top
Banner Top

Auto rubata nel Vastese ritrovata a Larino. Dentro arnesi da scasso

I carabinieri della Compagnia di Larino hanno portato a termine una serie di controlli a tappeto nel Basso Molise, mirati a prevenire e reprimere il crescendo di furti di rame al confine fra Abruzzo e Molise.

A scriverlo, stamane, sulla pagina di Vasto del quotidiano dell’Abruzzo Il Centro, è la collega Paola Calvano.

“Nel comune di Ururi, nei pressi della SP 887 i militari –  si legge sul Centro –  hanno notato la presenza di un’auto sospetta. Gli occupanti alla vista dei militari. sono scappati All’interno del mezzo sono stati rinvenuti arnesi da scasso, utilizzati di solito per furto di materiale ferroso e rame.
Dopo aver controllato l’interno dell’auto, i militari hanno approfondito le ricerche, appurando che la vettura era stata rubata qualche giorno fa nel Vastese .La vettura , una utilitaria della quale i carabinieri non forniscono altri particolari , è stata riconsegnata al proprietario. Gli attrezzi da scasso sono stati sequestrati . Verranno controllati accuratamente alla ricerca di impronte o particolari che possano aiutare a identificare la gang.” 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com