Banner Top
Banner Top

Porto di Punta Penna, c’è il sì per l’avvio dei lavori per l’ultimo miglio ferroviario

Cominceranno per metà dicembre i lavori di realizzazione dell’ultimo miglio ferroviario, il tracciato che permetterà il carico e scarico merci dalle navi ai convogli ferroviari. La conferma è arrivata ieri mattina al termine dell’incontro organizzato a Punta Penna dall’Autorità del sistema portuale per valutare aggiornamenti e rifare il punto degli interventi infrastrutturali in vista dell’apertura del cantiere.

A scriverlo, stamane, sulla pagina di Vasto del quotidiano dell’Abruzzo Il Centro, è la collega Paola Calvano.

“Siamo molto soddisfatti del lavoro svolto con il Commissario ZES, il Prof. Mauro Miccio e la sua struttura commissariale, con RFI (Rete Ferroviaria Italiana), con la Capitaneria di Porto, con le associazioni di categoria e con gli operatori portuali”, ha ribadito ieri il sindaco di Vasto, nonchè presidente della Provincia , Francesco Menna.”

Attualmente è la banchina di riva l’area più utilizzata per depositi e movimentazioni delle merci anche di notevoli dimensioni, ma le merci arrivano e partono da Punta Penna su tir . La realizzazione dell’Ultimo miglio ferroviario permetterà di liberare la Statale dai bisonti a beneficio non solo della viabilità, ma anche dell’ambiente.

Alla riunione, tenuta nella sala conferenze dell’Ufficio circondariale marittimo , hanno partecipato oltre all’Adsp , Comune, , Autorità marittima , Provincia, rappresentanti della struttura commissariale Zes, ,Regione ,Arap e Rfi.
L’intervento prevede la realizzazione di un binario in affiancamento all’attuale sede stradale di via Punta Penna con una lunghezza di circa 2,9 Km, di cui 470 metri circa in galleria artificiale. Il binario si inserisce all’interno di un piano di potenziamento dello scalo portuale , grazie al quale potranno entrare nel porto di Punta Penna navi anche molto più lunghe delle attuali. Un evidente aumento della capacità di movimentazione merci . La Giunta Comunale di Vasto a luglio 2022 ha deliberato per la realizzazione dell’ultimo miglio ferroviario un investimento di 25 milioni di euro.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com