Banner Top
Banner Top

Fossacesia, destinare le cabine telefoniche dismesse per funzioni sociali

Dare una seconda vita adottando una cabina e destinarla a funzioni sociali per le comunità come avvenuto a Fossacesia. E’ l’invito che Enrico Di Giuseppantonio, Vice Presidente del Consiglio Nazionale dell’Associazione Nazionale Comuni d’Italia rivolge ai sindaci abruzzesi.
Nella città nella quale Di Giuseppantonio è sindaco, nel febbraio 2019 nella cabina telefonica dismessa in piazza del Popolo e donata dalla Telecom Italia, è stato installato un defibrillatore automatico per il soccorso delle persone colpite da arresto cardiaco. In altre località, le ex postazioni pubbliche telefoniche sono state riconvertite in fioriere, piccole biblioteche oppure sono state installate postazioni per la ricarica di bici elettriche, telefonini o altri dispositivi.
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com