Banner Top
Banner Top

Menna: “Tolleranza zero per le deiezioni canine”

“Sono raddoppiate le sanzioni per le deiezioni canine. L’aumento ha l’obiettivo – ha evidenziato il sindaco Menna –  di richiamare un maggiore senso civico da parte dei proprietari dei cani, che devono seguire un comportamento idoneo per garantire la pulizia della città. E’ importante il rispetto delle regole del vivere comune, in virtù soprattutto dei numerosi casi e segnalazioni che continuano a pervenire sia alla giunta sia agli uffici comunali relativi a comportamenti scorretti. Abbiamo pertanto chiesto di applicare il nuovo regolamento di Polizia urbana, che dovrà prossimamente essere approvato in Consiglio comunale”.

Nei giorni scorsi la Commissione Affari generali e Istituzionali, presieduta dalla Dottoressa Lucia Perilli, ha approvato, con i soli voti della maggioranza, le modifiche al regolamento della Polizia Urbana. In particolare sono state riviste le tariffe delle sanzioni per l’abbandono di deiezioni canine. Ai proprietari o possessori di animali è vietato consentire che gli animali sporchino i marciapiedi e gli spazi ad uso pubblico.  La violazione comporta una sanzione amministrativa da € 50,00 a € 300,00 (prima la sanzione massima ammontava a 150,00 Euro).

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com