Banner Top
Banner Top

A fuoco l’auto del sindaco di Vasto, il mondo della “politica” si stringe accanto a Menna

“Esprimo la mia personale solidarietà al sindaco di Vasto e presidente della Provincia di Chieti, Francesco Menna, per l’incendio avvenuto ai danni della sua autovettura. Se l’evento dovesse rivelarsi di origine dolosa, è chiaro che ci troveremmo di fronte ad un gesto vile, criminoso e inaccettabile, l’ennesimo per Vasto. Il nostro territorio impone la massima attenzione sul tema della sicurezza e sull’importanza di mantenere, a Vasto, un presidio fondamentale come la Procura. Ribadisco, in tal senso, il mio totale impegno in qualità di parlamentare anche sul fronte del potenziamento del personale delle Forze dell’Ordine affinché siano messe nelle migliori condizioni di svolgere al meglio il loro prezioso lavoro di difesa dei cittadini. Nei prossimi giorni incontrerò il sottosegretario di Stato al Ministero dell’Interno, Emanuele Prisco, per affrontare il tema della sicurezza in Abruzzo con particolare riguardo ai territori di frontiera, come Vasto”.

Così dichiara il senatore abruzzese di Fratelli d’Italia, Etelwardo Sigismondi.

In merito sono intervenuti anche i consiglieri comunali di opposizione Vincenzo Suriani, Guido Giangiacomo, Francesco Prospero, Giuseppe Soria e Antonio Monteodorisio che in una nota dicono: “Come consiglieri comunali di opposizione non possiamo non condannare fermamente il vile gesto che ha visto protagonista, ieri sera, la macchina del sindaco Francesco Menna e esprimiamo a lui e alla sua famiglia la nostra vicinanza politica e personale. Un incendio che, se confermato il dolo, rappresenta un atto vile e codardo verso le istituzioni cittadine e che deve con forza essere condannato da tutti. Auspichiamo che il colpevole o i colpevoli siano prontamente assicurati alla giustizia e speriamo che le telecamere presenti in zona fungano da ausilio per la cattura rapida dei delinquenti che hanno dato fuoco all’auto. Nell’esprimere solidarietà al Sindaco, ribadiamo, ancora una volta, la nostra richiesta di più sicurezza per tutti i vastesi che sono vittime di una situazione insostenibile di cui il Sindaco, speriamo, possa essere l’ultima vittima”.

Sull’auto incendiata al sindaco Francesco Menna sono giunte parole di solidarietà dal segretario di Azione, Nino Fuiano e dal Consigliere regionale, Pietro Smargiassi.

Fuiano afferma: “In riferimento al grave fatto accaduto nella serata di ieri e che ha visto l’auto del Sindaco Francesco Menna prendere fuoco, desidero manifestare la solidarietà di “Vasto in Azione”. Certamente le indagini dovranno verificare l’esatta dinamica se trattasi di casualità e di atto delinquenziale ma certamente la nostra città è fatta oggetto di attenzioni da parte della malavita e necessità di essere attenzionata e salvaguardata in modo puntuale e concreto. Da tempo denunciamo il fatto che non siamo un’ isola felice.

Queste invece le parole del consigliere Smargiassi: “Esprimo solidarietà e vicinanza al sindaco di Vasto, Francesco Menna, per l’incendio occorso ai danni della sua auto. Le indagini sulla natura del rogo sono ancora in corso ma, qualora si dovesse profilare l’origine dolosa dell’incendio, ci troveremmo davanti ad un fatto gravissimo.
In questo momento è necessario far lavorare le forze dell’ordine per far luce sull’evento. Una cosa è certa, non bisogna mai abbassare la guardia nella ricerca e nella tutela della legalità. Se il fatto di oggi dovesse risultare un atto intimidatorio mi auguro che tutto quanto necessario alla ricerca del colpevole sia avviato il prima possibile.
“In attesa che si faccia chiarezza attraverso le indagini sull’episodio verificatosi la scorsa notte, vogliamo esprimere vicinanza e la più profonda solidarietà a Francesco Menna, sindaco di Vasto e presidente della Provincia di Chieti”. Così scrive la maggioranza di San Salvo.
La segreteria regionale di Articolo Uno Abruzzo esprime piena solidarietà al Sindaco di Vasto e Presidente della Provincia di Chieti Menna per il vile attacco subito nelle scorse ore.  Articolo Uno è sempre stato e sarà sempre dalla parte della giustizia, della legalità e della fermezza politica, ideali che sono perno delle scelte politiche dell’amministrazione di Vasto di cui Articolo Uno è fieramente parte integrante.
‘Tutta la mia solidarietà al Sindaco della Città del Vasto e Presidente della Provincia di Chieti Francesco Menna per il vile gesto subito’. Sono le parole della portavoce e consigliera regionale della Lega Sabrina Bocchino che aggiunge: ‘in casi come questi, ogni differenza politica viene messa da parte. Qualora le indagini in corso confermino la natura dolosa dell’incendio che ha distrutto l’auto del primo cittadino, ci troveremmo di fronte ad un inaccettabile atto vigliacco e criminale da condannare senza esitazione alcuna’.

‘Da tempo chiediamo maggiore sicurezza e protezione per il nostro territorio – chiosa la Bocchino – e sono sicura che il Governo saprà ascoltare la nostra richiesta di aiuto e adottare le dovute misure per limitare drasticamente gli episodi di criminalità e tutelare l’incolumità di tutti i cittadini abruzzesi’.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com