Operato al femore a 101, “Sta recuperando bene”

E’ stato operato al femore uno dei pazienti più anziani, se non il più anziano, della zona. Massimino Lalla, classe 1921, di Liscia, piccolo comune dell’hinterland vastese, ha superato brillantemente l’intervento chirurgico a cui è stato sottoposto nei giorni scorsi dall’equipe dell’unità operativa Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale di Vasto, diretta dal dottor Enzo Di Prinzio.

Ora l’arzillo vecchietto  – che il 14 settembre scorso ha compiuto la bella età di 101 anni – sta proseguendo il suo percorso di guarigione, circondato dall’effetto dei suoi cari: i figli Angela, Filandro, Michele e Mario.

“L’intervento è perfettamente riuscito e nostro padre sta bene”, racconta Michele Lalla, uno dei figli, “il suo è davvero un esempio di longevità, merito dei suoi geni, ma anche nostro. Ci siamo sempre sacrificati e non gli abbiamo mai fatto mancare niente. Mio padre è sempre stato a casa sua, in paese, accudito dapprima dalle badanti, oggi da mia sorella Angela con noi figli che ci alterniamo la domenica e i giorni festivi per non lasciarlo mai solo. Quando nei giorni scorsi è caduto ed ha riportato  la frattura del femore abbiamo avuto una certa apprensione, ma per fortuna è andato tutto bene. Un grazie al Dr. Di Prinzio, alla sua equipe e all’ospedale di Vasto. La buona sanità esiste”.

L’anno scorso il signor Massimino è stato festeggiato dalla comunità di Liscia, che si è stretto con affetto intorno al suo primo centenario.

Il 14 settembre scorso l’anziano ha compiuto la bellezza di 101 anni e per l’occasione i familiari gli hanno preparato una magnifica torta. Tra qualche giorno lascerà l’ospedale di Vasto.

Anna Bontempo (Il Centro)

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.