Banner Top
Banner Top

Giunge a Monteodorisio il progetto “Ripuliamo l’Abruzzo – La Terra nelle nostre mani”

Giunge a Monteodorisio il progetto ‘Ripuliamo l’Abruzzo – La Terra nelle nostre mani’. Un’iniziativa che vede la sinergia fra l’Ente di Terzo Settore OPES, l’Associazione ambientalista Fare Verde Chieti-Pescara e l’Amministrazione comunale.

Sabato 9 Luglio, alle ore 18:00, i partecipanti, muniti di guanti, sacchi, pale e buste e di tantissima forza di volontà si sono dati appuntamento presso il Parco Castello di Monteodorisio  per riqualificare e bonificare l’area e le zone limitrofe. Tantissime le tipologie di rifiuti raccolti: materiale plastico di ogni tipo, pneumatici di grosse dimensioni, scarti tessili e materiale di rifiuto edilizio. Una enorme mole di rifiuti estremamente inquinanti e difficili da smaltire.

“Abbiamo toccato con mano anni di maleducazione, anni di rifiuti buttati in mezzo alla natura senza averne un minimo rispetto” – dichiara il Presidente di OPES Abruzzo, Terenzio Rucci che aggiunge “Oggi ed ancora in futuro non permetteremo che nessuno faccia i suoi comodi con l’ambiente”.

“Ripuliamo l’Abruzzo ha questo specifico traguardo” aggiunge Giulia Colacicco, portavoce del Progetto e Presidente dell’Associazione Fare Verde Chieti-Pescara – “poter guardare, fianco a fianco con l’Amministrazione comunale, un sito abbandonato da decenni che lotta per tornare ad essere Natura. Desidero ringraziare di cuore i volontari delle Associazioni ASD Officina 84, Pro Loco Contea Monteodorisio, Protezione Civile Valtrigno Monteodorisio, Asd Futura Monteodorisio, Amatori 88 e Amatori 2013, i cittadini e l’Amministrazione comunale”.

Ringraziamo il sindaco Catia Di Fabio che dal suo conto ci tiene a ringraziare vivamente i partecipanti con queste parole: “Una bella giornata insieme a tutti coloro che desiderano non solo dare una mano a rendere più pulito e accogliente il nostro bel paese, ma anche essere di esempio per educare alla sensibilità ecologica e ambientale. Grazie all’amministrazione dei ragazzi e al loro Sindaco Monica Marino, grazie alle associazioni che hanno partecipato e a tutti i cittadini che hanno partecipato. Puliamo insieme!”.

  • 2
  • 1

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.