Banner Top
Banner Top

Avanti Vasto: “Tutelare la nostra costa”

In questi giorni si discute dell’atto di indirizzo approvato del Consiglio Provinciale in merito alle modifiche delle tariffe per il rilascio delle concessioni relative alle aree prospicenti la Via Verde.

La splendida pista ciclopedonale, rappresenta per tutto il territorio, una grande opportunità di sviluppo di un turismo a vocazione ambientale e cicloturistico.

L’organizzazione mondiale del turismo individua, tra le caratteristiche principali di un turismo sostenibile, alcuni elementi fondamentali come, la protezione delle risorse ambientali e il benefico di questa modalità di turismo da parte delle comunità locali in termini di reddito e di qualità della vita.

Compito della politica è riuscire a stabilire regole certe per programmare e progettare lo sviluppo di una zona che ha forti caratteristiche ambientali, non bisogna dimenticare che alcuni tratti della Via Verde attraversano riserve ormai conosciute in tutto il territorio nazionale, (Punta Aderci e la Lecceta di Torino di Sangro) ed altre che aspettano di essere approvare definitivamente. (Casarsa).

Riteniamo che vada al più presto deciso il futuro della Via Verde, se la Regione Abruzzo nel 2020 ha affermato che è sua la competenza e il coordinamento delle attività delle aree protette della Costa Teatina, tramite il Progetto Speciale Territoriale (PST) Costa dei Trabocchi, in fase di discussione e la provincia approva atti di indirizzo sulle tariffe, a nostro avviso si crea un corto circuito che rischia di permettere a qualcuno di approfittare della situazione.

Va aperto un confronto pubblico con il territorio e tutti stakeholders coinvolti, solo così a nostro avviso si riuscirà a concepire una idea di sviluppo della nostra splendida costa.

Le regole, se vengono scritte e condivise insieme dalle parti interessate, sono l’unico strumento che permetterà a tutti, proprietari di attività lungo la costa, fruitori della pista e le associazione ambientaliste, di riconoscersi nelle decisioni prese.

Noi di Avanti Vasto siamo pronti a dare il nostro contributo per coniugare lo sviluppo con la tutela dell’ambiente del nostro territorio.

Gruppo Avanti Vasto

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.