Banner Top
Banner Top

Registro tumori, interviene Eugenio Spadano (Lista Popolare)

In merito alla istituzione di un registro tumori presso il Comune di San Salvo, mi corre l’obbligo di dovere fare alcune precisazioni, con l’unico scopo di chiarire alcuni aspetti che potrebbero trarre in errore anche chi, animato dai migliori intenti, si troverebbe a non potere realizzare questo proposito.

I registri tumori sono dei sistemi di raccolta dati e di sorveglianza epidemiologica, nell’ambito delle malattie tumorali, che sono stati istituiti in seguito ad una legge nazionale, la numero 179 del 2012.

Questa legge prevede l’istituzione di sistemi di sorveglianza di mortalità, di tumori e di altre malattie in ambito nazionale.

La stessa legge, dalla quale sono conseguite altre disposizioni, stabilisce che siano le Regioni a dovere adottare provvedimenti legislativi per l’istituzione dei registri dei tumori e per la creazione della rete nazionale dei registri dei tumori.

La Regione Abruzzo ha istituito il registro dei tumori nel 2014, e ha affidato alle  Asl regionali il compito di raccogliere i dati, per il tramite dei Dipartimenti di prevenzione, e di trasmetterli all’Agenzia Sanitaria Regionale, che ha il compito di elaborare i dati e di utilizzarli per fini programmatori, oltre che trasmetterli alle istituzioni sanitarie nazionali.

Attualmente l’Agenzia Sanitaria della Regione Abruzzo ha elaborato i dati fino al 2019, ed è in corso di accreditamento presso l’Associazione Italiana dei Registri Tumori.

E’ pertanto evidente che la competenza per la istituzione e la tenuta dei registri spetta alle Regioni e alle Asl, che hanno competenza specifica , sia in merito all’acquisizione dei dati, provenienti dalle schede di dimissione ospedaliera, dai laboratori di anatomia patologica, dai medici di famiglia, dalle farmacie etc., sia in merito al trattamento dei dati, essendo questi dati sensibili e quindi coperti dalle normativa in materia di privacy.

E’ altresì evidente che i comuni non possono avere accesso ai suddetti dati, in possesso del Dipartimento di prevenzione della nostra Asl, compresi quelli riferiti al comune di San Salvo, che sono statisticamente verificabili disaggregandoli, non avendo essi la competenza legislativa per tali materie, che sono invece di competenza  delle Regioni e delle Aziende sanitarie locali, per ragioni di tutela del più sensibile dei dati personali che è quello della salute.

Eugenio Spadano – Lista Popolare San Salvo 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.