Banner Top
Banner Top

Fossacesia partecipa al bando ministeriale per il rifacimento dei marciapiedi di viale San Giovanni in Venere

Il Comune di Fossacesia ha partecipato al bando per Investimenti di Rigenerazione Urbana del Territorio, che prevede l’assegnazione di contributi da destinare a interventi tesi a ridurre fenomeni di degrado e al miglioramento della qualità del decoro urbano, del tessuto sociale e ambientale.
“La nostra richiesta, sulla base delle risorse attribuite con il decreto del Ministero dell’Interno di concerto con i Ministeri dell’Economia e Finanze e delle Infrastrutture e Trasporti per l’annualità 2022, riguarda il rifacimento dei marciapiedi lungo Viale San Giovanni in Venere, per una spesa di 1,6 milioni di euro – precisa il Sindaco Enrico Di Giuseppantonio -. Per poter richiedere i contributi, così come previsto dal bando, ci siamo associati ai comuni di Rocca San Giovanni, Frisa, Treglio e San Vito Chietino, che è il comune capofila, per rispondere al requisito del raggiungimento di almeno 15 mila abitanti per territorio. La sistemazione di Viale San Giovanni in Venere è per noi una priorità. E’ nostro preciso intento garantire la sicurezza delle persone, tra cui tantissimi fedeli e turisti, che percorrono il viale per raggiungere l’area monumentale dell’abbazia”.
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.