Banner Top
Banner Top

Al via la Trenitalia Summer Experience, alla scoperta delle più belle mete del turismo abruzzese

Presentata dall’Amministratore Delegato di Trenitalia, Luigi Corradi, la Trenitalia Summer Experience 2022, la nuova offerta estiva, con servizi e promozioni adeguate a una domanda di mobilità sostenibile e incentivanti un turismo di qualità, messa a punto dalle società del polo “Passeggeri” del Gruppo FS e al via domenica 12 giugno, in concomitanza proprio con l’attivazione dell’orario ferroviario estivo.

Con l’avvio della Trenitalia Summer Experience 2022 – ha evidenziato Luigi Corradi, Amministratore Delegato di Trenitalia – il nostro obiettivo è valorizzare e incentivare la scelta del treno anche coniugandolo in maniera efficace con altri mezzi di trasporto quando necessari a raggiungere le mete finali più amate dai nostri clienti. Un obiettivo che Trenitalia si pone anche nel suo ruolo di capo del Polo Passeggeri del Gruppo FS. Insomma, guardiamo all’esperienza di viaggio nella sua interezza per abbinare all’opzione virtuosa e sostenibile del treno altri plus quali la comodità, la convenienza, la capillarità e rispondere così a un aumento di domanda di mobilità estiva che trova una prima benaugurante conferma nelle prenotazioni già registrate per i prossimi mesi”.

La nuova offerta regionale dell’Abruzzosi contraddistingue per soluzioni dirette ed intermodali rivolte ad incrementare e facilitare il turismo domestico, alla riscoperta delle mete più suggestive di una regione ricca di storia, cultura e bellezze naturali.

Saranno 142 nei giorni feriali e 76 nei festivi i treni in circolazione sui binari d’Abruzzo: un’offerta giornaliera di più di 35 mila posti a sedere, perraggiungere le più belle mete regionali – dalle spiagge ai borghi e alle città d’arte d’Abruzzo – in maniera rapida, conveniente e sostenibile.

Offerta mare. In vista della stagione estiva, per favorire la mobilità turistica in treno presso le località balneari della linea Adriatica, Trenitalia incrementa l’offerta nei giorni festivi.

Trabocchi Line. Dal 12 giugno e fino all’11 settembre torna il Trabocchi Linecon 22 collegamenti feriali e 16 collegamenti nei festivi: tantesoluzioni utili per raggiungere ogni giorno le più suggestive località balneari della Costa dei Trabocchi e la Via Verde, la pista ciclabile che scorre lungo 42 chilometri affiancando in gran parte la linea ferroviaria.

Costa Teramana. Ampia offerta anche per raggiungere le località balneari della costa teramana: Silvi, Pineto, Scerne, Roseto e Giulianova, sono collegate con 50 treni regionali a/r nei giorni feriali e 26 treni regionali a/r nei giorni festivi.

Aterno Line. Per gli amanti della escursioni turistiche e del turismo esperenziale è stata rimodulata l’offerta commerciale con nuovi orari nelle giornate di sabato e festivi econ l’inserimento di nuove fermate nei borghi più suggestivi della Valle dell’Aterno: Fagnano, Beffi e Fontecchio

Nuovi treni POP. L’arrivo nello scorso mese di maggio dei 2 nuovi treni POP in Abruzzo, previsti dai piani di investimento sottoscritti tra Trenitalia e Regione Abruzzo, hanno contribuito ad abbassare ulteriormente l’età media della flotta regionale. Risultato: maggiori standard di qualità, affidabilità e comfort per la presenza di una serie di servizi a bordo, tra cui la disponibilità di 12 stalli per il trasporto bici che in Abruzzo è gratuito grazie ad un protocollo d’intesa con Regione Abruzzo.

Nuove carrozze con 64 posti bici. A metà maggio sono entrate in esercizio sui collegamenti regionali e interregionali, 2 nuove carrozze interamente dedicate al servizio bici. I nuovi convogli possono ospitare fino a 64 posti bici, con l’ausilio di prese elettriche per ricaricare i modelli di nuova generazione.

Il nuovo servizio è attivo sulle direttrici Adriatica sud che scorre lungo la Costa dei Trabocchi, Adriatica Nord, che serve le Costa Teramana fino ad Ancona e la Pescara-Sulmona. Diventano così circa 2000 i posti bici ogni giorno a disposizione degli amanti delle due ruote

Intermodalità con L’Aquila, Teramo e Avezzano. La Trenitalia Summer Experience in Abruzzo non è solo mare: ai servizi intermodali già attivi su L’Aquila(in collaborazione con AMA) e Teramo (in collaborazione con Baltour), dallo scorso aprile si è aggiunto il nuovo collegamento con i bus urbani di Avezzano, gestiti dalla SCAV.

Sale pertanto a 320, il totale complessivo collegamenti treno + bus, in partenza dai rispettivi piazzali antistanti le stazioni di Teramo, L’Aquila ed Avezzano e acquistabili in vendita combinata sui canali della rete di vendita di Trenitalia.

Le Frecce in circolazione in Abruzzo. Trenta, tra Frecciarossa e Frecciargento, le Freccein circolazione ogni giorno tra Torino/Milano/Venezia e la Costa Adriatica– 24delle quali con fermata a Pescara – che uniscono il Nord e il Sud del Paese e rendono la linea Adriatica una direttrice di traffico fondamentale per un turismo che, mai come quest’anno, punti a privilegiare le mete tricolori.

Il nuovo orario, inoltre, introduce per tutta l’estate quattro nuovi Frecciargento: due tra Pescara e Milano, in circolazione tutti i giorni, e due tra Pescara e Bolzano, attivi invece esclusivamente il sabato e la domenica.

Dal 12 giugno al 14 settembre saranno inoltre riattivate le fermate estive di alcune Frecce nelle stazioni di Giulianova e Vasto San Salvo

 PROMO E OFFERTE

Non solo servizi, ma anche sconti e promozioni, come la nuova offerta “Promo Estate Frecce” che permette di viaggiare su Frecciarossa e Frecciargento con sconti fino al 60% sul prezzo base. E poi la Speciale A/R in giornata: chi il sabato prenota un viaggio di andata e ritorno nella stessa giornata ha diritto a un prezzo speciale con sconti del 70%; oppure l’offerta A/R Frecce in settimana, con sconto del 50% per i viaggi di andata e ritorno dal lunedì al venerdì nella stessa settimana. Riduzioni fino al 50% sono previste con le offerte Me&You, Young (per i giovani fino a 30 anni), Senior (per gli over 60), e per le offerte Insieme. Inoltre, acquistando l’opzione TiRimborso, i biglietti a tariffa Economy e Superconomy sono rimborsabili al 90% fino a due giorni prima della partenza.

 Sui treni Regionali, dal 29 maggio al 26 settembre 2022, l’offerta Junior consente a bambini fino a 15 anni non compiuti di viaggiare gratis accompagnati da un adulto over 25. Sempre nello stesso periodo è disponibile l’offerta Estate Insieme a 39 € per viaggi illimitati per 4 week end consecutivi su tutti i treni regionali verso qualunque destinazione. Per chi, invece, desidera scoprire le meraviglie della Penisola a bordo dei treni regionali, è disponibile l’offerta Italia in Tour: viaggi illimitati per 3 giorni a 29 € (15 € per i bambini e ragazzi da 4 ai 12 anni) o per 5 giorni a 49 € (25 € per i bambini e ragazzi da 4 ai 12 anni).

AMICI A 4 ZAMPE – Trenitalia sostiene anche quest’anno la campagna contro l’abbandono dei cani: fino al 15 settembre gli amici a quattro zampe viaggiano gratis a bordo di Frecce e Intercity tutti i giorni della settimana. Sui treni Regionali il cane al guinzaglio da oggi viaggia senza più limiti di fascia oraria, con un biglietto, acquistabile anche sui canali digitali di Trenitalia, ridotto del 50% rispetto alla tariffa ordinaria. Gli animali di piccola taglia viaggiano gratis nel trasportino a bordo di tutti i treni di Trenitalia. Maggiori info su www.trenitalia.com.

  • DESK ASSISTENZA REGIONALE (fsnews_it)
  • POP (fsnews_it)
  • UOMO CHE ESCE CON BICI DAL TRENO (fsnews_it)
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.