Banner Top
Banner Top
Banner Top

Italia Nostra: “Non possiamo perdere l’affresco della scuola Paolucci”

“Quell’affresco va salvato: è una importante testimonianza che ha anche un grande valore affettivo”. Davide Aquilano, presidente di Italia Nostra, si associa all’appello lanciato dall’imprenditore vastese, Alessandro Obino che attraverso i social ha chiesto all’amministrazione comunale di ricollocare altrove l’affresco presente nell’atrio della scuola media Paolucci, edificio che dovrà essere demolito e ricostruito nella stessa area. Obino si è anche detto disponibile ad organizzare una raccolta di fondi.“Sono perfettamente d’accordo”, attacca Aquilano, “appena ho appreso la notizia del finanziamento di tre milioni e 300mila euro ricevuto dal Comune per la costruzione di un nuovo e moderno plesso scolastico al posto di quello attuale,  che verrà abbattuto, mi sono attivato. Ho contattato il sindaco Francesco Menna, il quale ha convenuto sulla necessità di salvaguardare la pittura murale che orna l’atrio della scuola, la più antica di Vasto, dal 1965. Nell’affresco Ulisse, simbolo della insaziabile voglia di conoscenza dell’uomo,  è rappresentato sulla nave mentre guida i suoi compagni oltre le colonne di Ercole. Si tratta del XXVI canto dell’inferno di Dante”, precisa il presidente di Italia Nostra.

L’affresco è stato dipinto da un artista vastese, Nicola D’Adamo ed ha accompagnato in questi anni migliaia di studenti e docenti. Al di là della valenza artistica, che tutti riconoscono, c’è un indubbio valore storico ed affettivo.  La preoccupazione diffusa è che le ruspe trasformino in macerie questa importante testimonianza storica.

“Al momento c’è solo una scheda progettuale”, rimarca Aquilano, “ma sono assolutamente d’accordo sulla tutela e la valorizzazione dell’affresco”.               

Anna Bontempo (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.