Banner Top
Banner Top

Lippis: “Mi candido per continuare a prendermi cura della mia città”

“Voglio continuare a prendermi cura della mia città, come ho fatto in questi anni”. Il vice sindaco Giancarlo Lippis, candidato con la sua lista Noi San Salvo, in appoggio all’aspirante sindaca del centrodestra Emanuela De Nicolis, spiega i motivi che lo hanno indotto a scendere nuovamente in campo e prova a tracciare un bilancio del lavoro portato avanti nel corso del mandato amministrativo ormai agli sgoccioli. Il 12 giugno si vota e la campagna elettorale entra nel vivo.

“Sono tanti i cantieri aperti a San Salvo, frutto di una programmazione quinquennale”, riassume Lippis, “dalla riqualificazione del quartiere di via Ripalta a quello di via di Palmoli, per mantenere la parola data all’inizio di questo quinquennio sulla sistemazione degli ingressi alla città. Abbiamo iniziato con le scuole, contenitori di futuro e cultura, per poi procedere con le infrastrutture stradali fondamentali per la sicurezza e la vivibilità dei luoghi in cui viviamo. Siamo uomini e donne del fare: come maggioranza abbiamo dimostrato di essere uniti nell’intento di migliorare la fruizione della nostra città e dei suoi spazi, con una grande attenzione all’ambiente mettendo in sicurezza anche le aree verdi. Tutta la città è inoltre interessata, in queste settimane, da un cambiamento a tappeto di tutta l’illuminazione pubblica con lampade led a basso consumo. A giorni verrà consegnata la nuova scuola dell’infanzia di via Verdi, più bella, più sicura, più green ed accogliente per i bambini. Chi afferma che sono opere da campagna elettorale, probabilmente non ha vissuto nella nostra città negli ultimi anni. È vero ci piace tagliare nastri, perché quei nastri suggellano il raggiungimento di un risultato”.

“Una città in movimento” è questo, secondo il vice sindaco, il leitmotiv che ha accompagnato l’agire amministrativo, teso a riqualificare le opere pubbliche della città. E poi la promessa: “nei prossimi 5 anni continueremo a prenderci cura della nostra città e dei nostri concittadini, perché è questo ciò che fa un amministratore, si prende cura. La mia candidatura e rielezione saranno tese solo a questo”, conclude Lippis.

Quella del vice sindaco è una delle quattro liste che appoggiano De Nicolis, una in più rispetto alle elezioni amministrative di cinque anni fa che hanno visto Tiziana Magnacca vincere al primo turno con il con il 65,91% dei voti.

Anna Bontempo (Il Centro)
.

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com