Banner Top
Banner Top

Carcere di Vasto, appello della Cgil sui rischi della carenza di poliziotti

La carenza di organico e i rischi per il personale della polizia penitenziaria che lavorano nella Casa Lavoro di Torre Sinello a Vasto è l’oggetto di denuncia da parte della Fp Cgil i cui rappresentanti sindacali dopo una visita alla Casa Lavoro hanno chiesto interventi immediati.

Persiste una preoccupante carenza di poliziotti penitenziari. A fronte di una previsione di 99 unità, ce ne sono solo 72 e non bisogna tralasciare le prossime quiescenze. Tale condizione sta mettendo in discussione l’organizzazione del lavoro e dei sevizi, nonché l’esposizione inevitabile di lavoratrici e lavoratori a fattori di rischio”, afferma la Cgil.

“Inoltre – aggiungono Giuseppe Rucci, Segretario Generale FP CGIL Chieti, Giuseppe Merola, Coordinatore Regionale di.Fp Cgil Abruzzo Molise e Nicola Pistilli, Dirigente sindacale FP Cgil Vasto/Polizia Penitenziaria  -l’istituto vastese necessita di interventi strutturali non più rinviabili, soprattutto nell’area sanitaria dove sussistono precarietà compromettenti per l’incolumità collettiva. Apprezziamo le attività preventive poste in essere dalla Direzione dell’Istituto rispetto all’emergenza epidemiologica, con l’auspicio però di una indispensabile e sana riflessione istituzionale/politica tesa ad intraprendere iniziative di miglioramento a tutela di tutta la collettività penitenziaria”, concludono.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com