Banner Top
Banner Top

Vasto, conclusa con successo la XX edizione della Rassegna Musicale “Bernandino Lupacchino dal Vasto”

Si è conclusa ieri la XX edizione della Rassegna musicale del Lupaccchino. “Il Coro Polifonico Histonium “Bernardino Lupacchino dal Vasto” è una storica realtà culturale della nostra città che – scrive sulla sua pagina Facebook il neo assessore alla Cultura, Nicola Della Gatta – ha saputo coniugare l’arte del canto corale con la ricerca sperimentativa e l’interscambio con altri sodalizi provenienti da molte parti del nostro Paese. La XX Rassegna Musicale, che abbiamo vissuto nel meraviglioso scrigno di bellezza che è Palazzo d’Avalos, non solo ha saputo raccontare della coralità come esperienza di inclusione, ma soprattutto ha ribadito come la musica, l’arte in genere, sia strumento di crescita dello spirito della comunità”.
“Grazie alle coriste ed ai coristi, guidati dal presidente Bruno Di Lena e dall’infaticabile Maestro Luigi Di Tullio, per la lezione di coraggio che ci hanno donato: per la cultura – conclude Della Gatta – vale la pena di spendersi in prima persona con saggezza e perseveranza, perché questa è l’unica strada per ripartire. Ospitare questa rassegna è stato un onore per Vasto e per tutti noi”.
  • 253602689_4587390421347243_8537299764437724538_n
  • 254345294_4587390248013927_2047954483142852658_n
  • 254470947_4587390118013940_7012119279335591238_n
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.