Banner Top
Banner Top

Presentate le iniziative in Abruzzo per celebrare il 50° e il 130° di Carlo d’Aloisio da Vasto

Sabato 23 Ottobre presso l’Auditorium del Liceo Artistico “PantiniPudente” di Vasto si è svolta la conferenza di presentazione del Progetto Civico, Artistico e Culturale partecipato dal titolo “Gli Abruzzi, gli Abruzzesi. e delle iniziative che si svolgeranno nel 2021 e nel 2022 per
celebrare il 50° della scomparsa ed il 130° della nascita del Maestro Carlo d’Aloisio, nato a Vasto nel 1892 e morto a Roma nel 1971.

Presenti alla manifestazione i dirigenti scolastici Anna Orsatti del Liceo Artistico “PantiniPudente” e Nicoletta Del Re dell’Istituto Tecnico “Filippo Palizzi”; Carlo d’Aloisio Mayo, nipote (omonimo) e presidente dell’Associazione Culturale “Archivio del Maestro Carlo d’Aloisio da Vasto; Alfredo Bontempo, presidente del Comitato “Premio Vasto” d’Arte Contemporanea; Mercurio Saraceni, presidente della Pro Loco della Città del Vasto; Paola Di Felice, curatrice e storica dell’arte, già direttrice del Polo Museale di Teramo; Daniela Madonna, curatrice e storica
dell’arte, segretaria del
Premio Vasto.

Un programma ricco di iniziative volte alla valorizzazione dell’opera e delle Opere del Maestro di Arte e Cultura per promuoverne la più giusta collocazione in termini storici e critici.

Altri incontri di presentazione del profilo artistico e culturale di Carlo d’Aloisio da Vasto sono in via di programmazione presso i Licei, le Università e le Accademie d’Arte abruzzesi. Il prossimo è già previsto presso l’Istituto Tecnico Filippo Palizzi di Vasto per il prossimo sabato 20
novembre
.

Per domenica 21 novembre a Palazzo d’Avalos è in programma l’evento celebrativo del 50° della scomparsa. Plurali testimonianze di chi lo ha conosciuto, come di chi lo ha studiato, ne ricorderanno le poliedriche ed innovative caratteristiche di artista, di promotore delle arti e della
cultura, di museologo, di poeta, di pubblicista, …
Durante la manifestazione saranno premiati gli studenti del Liceo Artistico che parteciperanno al concorso per la realizzazione del logo celebrativo.

Per la prossima primavera è in preparazione, sempre a Palazzo d’Avalos, la Mostra dedicata al tema “Gli Abruzzi, gli Abruzzesi. per raccontare, attraverso le opere di Carlo d’Aloisio da Vasto, il paesaggio umano, ambientale, sociale e culturale abruzzese del primo ‘900. Da qui
l’
invito a Cittadini, Enti e Imprese a segnalare tramite il sito www.carlodaloisiodavasto.it le Opere del Maestro nella propria disponibilità per valorizzarle inserendole nel Catalogo Generale dell’Artista, con la possibilità di essere selezionate dalla Commissione Artistica per l’esposizione
alla mostra e la pubblicazione nel catalogo dedicato.

Infine, per mercoledì 13 aprile, ricorrenza della sua nascita, è in cantiere il Convegno dal titolo I Paesaggi Culturali, fisici e mentali, di Carlo d’Aloisio da Vasto e i pittori Abruzzesi del ‘900 .

Il video integrale dell’evento è online su YouTube. Qui le interviste ad alcuni degli intervenuti.

  • Carlo d'Aloisio Mayo
  • alcuni degli studenti alla conferenza
  • la presidenza della conferenza
  • Anna Orsatti
  • Mercurio Saraceni e Alfredo Bontempo
  • Paola Di Felice e Daniela Madonna
  • Vasto 23-10-2021 - il Comitato Promotore delle iniziative per il 50° e il 130° in Abruzzo di Carlo d'Aloisio da Vasto(1)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.