Banner Top
Banner Top
Banner Top

Alle Rossetti di Vasto un campo polisportivo con la raccolta fondi

Continuano spediti i lavori per la realizzazione di un “Campo Polisportivo” alle scuole medie Rossetti di Vasto. Con due diverse iniziative e grazie ad un finanziamento da parte del Comune di Vasto, docenti , alunni e diverse associazioni sono riuscite a raccogliere in due anni 21mila euro.

La realizzazione della struttura sportiva, i cui lavori sono stati affidati all’impresa “Asfalti Trigno” di Luca Grassi, è destinata ad attività didattiche e laboratori all’aperto, fruibili da tutti gli alunni e sarà funzionale anche per eventuali tornei interscolastici.

In merito è intervenuta la dirigente Maria Pia Di Carlo che afferma: “Un grazie particolare va a tutti coloro che, a vario titolo, hanno contribuito alla realizzazione del Progetto ”Scuola Giardino”. Un progetto che migliorerà il contesto scolastico grazie ad un campo polisportivo (calcetto, pallavolo, pista di atletica), teatro all’aperto, agrumeto, area ricreativa attrezzata, spazi verdi riqualificati.
Il progetto si è rivelato un’ esperienza di Service Learning, ovvero un’azione concreta di miglioramento del contesto-scuola, con la creazione di nuovi servizi educativi. Il progetto – prosegue e conclude la Di Carlo – oggi si concretizza grazie al supporto dell’intera comunità scolastica e di tanti cittadini, docenti, Consiglio d’Istituto, oltre al mio staff e ai genitori degli alunni che hanno assicurato il necessario sostegno con azioni per la raccolta fondi. Anche l’Amministrazione e l’associazione «Libera Confraternita degli Artisti» che ringrazio,  hanno sostenuto il progetto con il loro generoso contributo”.

Si ricorda che il Progetto “Scuola Giardino” è nato durante l’anno scolastico 2013/2014 da un’idea della professoressa Rosanna Valentini. Gli alunni, coordinati dalla docente, hanno poi prodotto idee per la riprogettazione delle aree esterne. Da qui il lavoro dello Studio tecnico “Arch Studio 201” dell’architetto. Maurizio Smargiassi con il progetto tecnico che venne presentato al Comune.

 Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.