Banner Top
Banner Top
Banner Top

Vasto Marina, la Guardia Costiera rimuove e sequestra 45 ombrelloni e 41 sdraie e lettini da mare sulle spiagge libere

Il personale dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Vasto, con la collaborazione del Comune di Vasto e della Società Pulchra, ha effettuato nella serata del 28 luglio scorso un’operazione di perlustrazione notturna del litorale vastese al fine di verificare la presenza di materiali abbandonati sulle spiagge nelle ore notturne in contrasto con quanto previsto dalla vigente Ordinanza Balneare della Regione Abruzzo.

L’attività ha portato al rinvenimento e pertanto al sequestro di n. 45 ombrelloni e 41 tra sdraio e lettini da mare sulle spiagge libere di Vasto Marina liberando, pertanto, dall’abusiva ed arbitraria occupazione del Pubblico Demanio Marittimo più di 100 mq. di arenile.

Il Comando dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Vasto, nell’invitare i fruitori del mare al rispetto delle vigenti normative e soprattutto a rimuovere ogni oggetto dall’arenile al termine dell’attività balneare, evidenzia che continuerà a monitorare il fenomeno e reprimere simili comportamenti durante tutto l’arco della stagione estiva e su tutto il litorale di giurisdizione.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.