Banner Top
Banner Top

Esce nudo di casa e tira sassi alle auto in corsa: in ospedale

E’ uscito nudo da casa ed ha cominciato a lanciare sassi contro le auto in sosta e in transito nonostante il termometro segnasse due gradi. All’arrivo dei carabinieri è fuggito nei boschi. Fermarlo non è stato facile fermarlo.

E’ accaduto ieri mattina in contrada Taverna a Schiavi d’Abruzzo. Un 35enne del paese è uscito da casa in costume adamitico e ha iniziato a dare in escandescenze.

Dopo aver raggiunto la strada statale Trignina completamente nudo, ha afferrato dei sassi ed ha iniziato a lanciarli contro le auto. Alcune sono state colpite e danneggiate.

Sul posto sono arrivati i carabinieri, il sindaco Luciano Piluso e il 118, ma l’uomo ha cercato di fuggire e attraversando i boschi ha raggiunto la Trignina. Fortunatamente è stato bloccato.

Fallito ogni tentativo di farlo ragionare. Il 35enne è stato affidato al 118 e trasferito all’ospedale di Vasto con un provvedimento di trattamento sanitario obbligatorio (tso).

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.