Banner Top
Banner Top

Siringhe usate e sangue sotto un condominio

Un pilastro sporco di sangue e delle siringhe usate. E’ questo quanto hanno trovato ieri mattina i residenti di una palazzina in corso Mazzini sede anche degli uffici di Riccardo Alinovi, referente di Vasto dell’associazione Codici e che è anche l’amministratore del condominio. Un fatto che le famiglie lo hanno definito “preoccupante”.

“Ho subito avvisato i carabinieri”, racconta Alinovi che spera che attraverso le telecamere della videsorveglianza che ci sono nella zona “i militari riescano a identificare chi ha gettato quelle siringhe dopo essersi iniettato una dose e a chi appartiene il sangue che ha imbrattato il pilastro. I residenti del condominio sono molto preoccupati ed anche io lo sono”, prosegue Alinovi.

Sembrerebbe poin che qualcuno durante la notte sia stato svegliato da urla e schiamazzi. Non è escluso che possa esserci stata anche una litigata.

“Nessuno può sapere perchè i cittadini hanno paura ad affacciarsi”, continua ancora Alinovi – hanno chiesto aiuto a me ed io nella duplice veste di amministratore condominiale e referente dell’associazione Codici lancio un appello al prefetto affinchè rinforzi gli organici delle forze dell’ordine in città, dando così modo a carabinieri e polizia impegnati nei servizi di prevenzione e controllo anticovid di vigilare anche la notte nelle zone dello spaccio. In questo periodo in cui dalle 22 dovremo restare tutti a casa è importante scoraggiare raduni illegali”.

Le forze dell’ordine dal canto loro ricordano che è fondamentale la chiamata tempestiva al 112 o al 113. Se chi ha sentito voci alterate per strada avesse subito chiamato i carabinieri o la polizia, avrebbe permesso alle forze dell’ordine di risalire ai protagonisti. “L’anonimato – ricordano le Forze dell’Ordine  – è garantito”.

Paola Calvano

  • index
  • index1
  • index2
  • index3
  • index4
  • index5
  • index6
  • index7
  • index8
  • index9
  • index10
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com