Banner Top
Banner Top

Rispetto e pulizia dell’ambiente, Magnacca; “E’ una sfida comune”

Il mio è un invito accorato a tutti i giovani perché abbiano rispetto verso se stessi e l’ambiente. Nessun vuol negare loro il diritto allo svago e al divertimento. Ciò che chiedo è di non danneggiare la cosa pubblica e di non abbandonare plastica e bottiglie di vetro sulla spiaggia ma di usare gli appositi contenitori. E’ una sfida che si può vincere solo se lo si fa insieme per mantenere la spiaggia pulita”. A dichiararlo il sindaco Tiziana Magnacca dopo aver ricevuto il rapporto sulla situazione delle spiagge e sui danni causati alle postazioni di salvamento posti a salvaguardia della sicurezza dei bagnanti sulle spiagge libere.

“L’associazione Valtrigno mi ha comunicato di aver riscontrato dei danni alle postazioni e l’abbandono di buste colme di rifiuti – ribadisce l’assessore all’Ambiente Giancarlo Lippisnei pressi delle torrette. Invito i ragazzi a un maggiore rispetto delle regole perché la pulizia dell’ambiente è una sfida che si può e deve vincere solo se lo si fa insieme”.

L’assessore segnala che verranno adottate iniziative per individuare i responsabili dei comportamenti scorretti.

  • rifiuti_mare
  • rifiuti_mare_1

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.