Banner Top
Banner Top

A Casalbordino ecco i provvedimenti e le agevolazioni per sostenere le imprese e i cittadini

“L’amministrazione Marinucci, consapevole del momento di difficoltà che imprese e cittadini stanno affrontando in conseguenza dell’emergenza epidemiologica da coronavirus, ha messo in campo una serie di provvedimenti e agevolazioni per sostenere le imprese e i cittadini”, così riferisce l’Assessore alle attività produttive Paola Basile, impegnata in prima persona nella individuazione di molte delle misure poste in essere.

Queste le misure decise dall’Amministrazione comunale :

Imu.  In considerazione delle intervenute difficoltà economiche determinate dall’Emegenza sanitaria – Covid 19 – ed in assenza di provvedimenti del Governo in merito alle scadenze o proroghe dei versamenti di competenza degli enti locali, ha disposto la proroga del pagamento della prima rata IMU dal 16 giugno 2020 al 31 agosto 2020.
I contribuenti, però dovranno dimostrare di aver avuto difficoltà economiche, tramite una comunicazione al Comune da presentare entro il 31 ottobre.
Nel contempo, in fase di approvazione delle aliquote IMU 2020, è stata prevista la riduzione di un punto per le aree edificabili di qualunque natura – nuova aliquota aree edificabili 9,60 per mille ;

TARI.  In considerazione della situazione straordinaria, l’amministrazione comunale consapevole del momento di difficoltà delle imprese ha deciso una riduzione dei coefficienti Kd relativi alla parte variabile del 20% , che in sede di rielaborazione della tariffe ha permesso di ottenere una riduzione media tariffaria del 30% , con oneri a carico del bilancio comunale quantificabili in circa € 76.000;
Nel contempo, per tutti i contribuenti, è stata deliberata una diversa articolazione dei versamenti con due rate in acconto a 65% con le scadenze 30 settembre 2020 e 31 ottobre ed una rata a saldo della tassa dovuta per l’intero anno con la scadenza 16 dicembre 2020.

Cosap. Con delibera n. 57 del 07/05/2020, ha adottato alcune misure ( successivamente integrate dal D.L. 19 maggio 2020 n. 34 ) per il periodo di sospensione delle attività commerciali ed artigianali e per il periodo in cui sarà obbligatorio rispettare le disposizioni di distanziamento sociale, le seguenti agevolazioni:

  • esenzione COSAP dal 17 marzo 2020 alla riattivazione del codice ATECO relativo all’attività;
  • ampliamento della superficie sino al raddoppio dell’area occupata, oppure agevolazione della riduzione del 50%

Imposta di soggiorno. Tenuto conto delle difficoltà che il settore del turismo si trova ad affrontare a causa dell’emergenza Coronavirus, la giunta comunale ha deliberato la rimodulazione generale dei periodi soggetti alla tassazione, azzerandoli.
Parcheggi Lungomare Nord GRATIS
Con delibera n. 80 del 29 giugno 2020 la giunta comunale ha deliberato la gratuita’ dei parcheggi blu presenti sul Lungomare Nord per i mesi di Luglio ed Agosto 2020 al fine di agevolare la fruizione delle spiagge libere ed incrementare il turismo di prossimità .

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.