Banner Top
Banner Top

Vasto, la collezione “Selle da Parata” conservata nella Pinacoteca di Palazzo d’Avalos è inserita nel Progetto Europeo “Apache”

 

La preziosa ed unica collezione delle “Selle da Parata” dei d’Avalos, conservata all’interno della Pinacoteca dei Musei Civici di Palazzo d’Avalos a Vasto, è stata inserita nel Progetto Europeo “APACHE”, finanziato dalla Commissione Europea, che include solo alcuni tra i più importanti musei, gallerie, biblioteche ed archivi d’Europa.

La Giunta Comunale di Vasto, recependo la richiesta di collaborazione presentata dalla Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio dell’Abruzzo, ha dato la propria adesione a tale Progetto finalizzato allo studio dei contenitori utilizzati per la conservazione del patrimonio, sui quali poter sperimentare, in assoluta sicurezza per le opere, l’efficacia dei nuovi sistemi.

Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Francesco Menna e dall’assessore ai Beni e alle Attività culturali della Città del Vasto, Giuseppe Forte.

La Soprintendenza dell’Abruzzo potrà svolgere all’interno degli ambienti della Pinacoteca di Palazzo d’Avalos attività di monitoraggio e conduzione di prove con nuovi materiali in corso di studio, nello specifico sensori di rilevamento e contenitori attivi e intelligenti.

I dati raccolti saranno preventivamente comunicati al Comune di Vasto e saranno utilizzati ad uso esclusivo del partner mentre il caso di studio sarà inserito nel sito del progetto www.archeproject.eu.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.