Banner Top
Banner Top

Rimase ferito a Torino in piazza San Carlo, un 28enne ora sarà risarcito

Rimase ferito nel caos scoppiato in piazza San Carlo il 3 giugno 2017 durante la proiezione su maxi-schermo della finalissima di Champions League e ora un 28enne di Montazzoli, F.R.C. sarà risarcito dalla città di Torino e dall’agenzia Turismo Torino per il tramite delle assicurazioni Unipol e Reale Mutua.  Completate infatti le trattative per il risarcimento.

Il 28enne, spintonato e schiacciato dalla folla, riportò la distorsione della caviglia destra e ferite multiple provocate da frammenti di vetro ad entrambe le ginocchia. Soccorso e portato in salvo, il giorno dopo venne ricoverato all’ospedale di Torino per una diagnosi più accurata e per le necessarie cure del caso. In totale i feriti furono 1527.

Il suo legale, l’avvocato Simone Troiano di Pescara che rimase anche lui ferito quella notte, nel corso del procedimento sui fatti, ha formalizzato la revoca di costituzione a parte civile e ottenuto per il suo cliente un risarcimento.

E’ stata una esperienza terribile“, dice l’avvocato Simone Troiano, “Abbiamo comunque ottenuto un’intesa con la Reale mutua”.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com