Banner Top
Banner Top

Pendolari del Vastese, sindaco Magnacca invita a San Salvo Regione e società trasporto pubblico locale

I pendolari, siano essi studenti o lavoratori, che utilizzano il trasporto pubblico locale per muoversi dai comuni interni del Vastese verso la costa, devono quotidianamente sopportare i disagi del servizio nonostante gli sforzi della ditta concessionaria, pertanto ho chiesto al presidente Marco Marsilio, al sottosegretario Umberto D’Annuntiis e ai presidenti della Tua e dell’Autoservizi Cerella, Gianfranco Giuliante e Giuseppe Silvestri, di stabilire una data in tempi brevissimi per incontrarsi qui in Comune a San Salvo con i sindaci del Vastese per individuare soluzioni condivise”. A dichiararlo il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca intervenendo nella discussione  sul trasporto pubblico nel Vastese e in particolare dai servizi sinora garantiti dalla ditta Autoservizi Cerella, in un territorio dove, nonostante il  fenomeno di spopolamento, continuano a vivere famiglie che per i loro spostamenti utilizzano il trasporto pubblico locale.

“Incontro urgente anche in considerazione dell’istanza presentata da diversi sindaci del territorio, con la quale chiedono il riordino del sistema di trasporto pubblico nei comuni interni del Vastese e più in generale della necessità delle popolazioni ancora residenti in quelle località, tenuto anche conto delle problematiche vissute dai dipendenti dell’Autoservizi Cerella alle prese con una crisi aziendale che crea comprensibile apprensione” aggiunge il sindaco Magnacca.

Mi auguro, e sono certa che non verrà meno, la disponibilità – conclude il sindaco –  del presidente Marsilio, del sottosegretario D’Annuntiis e dei presidenti Giuliante e Silvestri, nel voler incontrare qui a San Salvo i sindaci del Vastese per ascoltare e portare a soluzione un problema avvertito da migliaia di persone”.

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.