Banner Top
Banner Top

Vasto aderisce all’iniziativa “Comuni ciclabili”

Vasto aderisce all’iniziativa “Comuni Ciclabili” della Fiab Onlus, la Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta. In una società sempre più attenta alla qualità della vita e alla sostenibilità del territorio, l’uso della bicicletta nella quotidianità è un elemento qualitativo importante. Per questo FIAB propone un riconoscimento che identifica, attraverso criteri oggettivi e misurabili, il livello di “ciclabilità” delle città italiane, individuando i comportamenti virtuosi da adottare.

L’iniziativa “Comuni Ciclabili” non è una semplice raccolta di dati, ma una sorta di gara virtuosa che individua le città più a misura di ciclista, sia per la mobilità quotidiana, sia per l’esperienza turistica.

Tra gli obiettivi che il comune di Vasto ha vi è anche la promozione e lo sviluppo del cicloturismo e della mobilità ciclistica in genere, al fine non solo di di rendere più  attraente il territorio per quei turisti che sono interessati a visitarlo in bicicletta, ,ma anche di destagionalizzare il turismo, creando nuove opportunità per gli operatori turistici locali.

La FIAB svolgerà, per i comuni aderenti all’iniziativa, una promozione on line dell’ente e l’iniziativa si propone, nell’ambito delle finalità, di inserire il Comune di Vasto nella “Guida ai Comuni Ciclabili d’Italia” (a diffusione gratuita on line) in cui sarà evidenziato il riconoscimento del grado di ciclabilità concesso da FIAB, attraverso l’esame dei requisiti proposti, che si sostanzierà nell’attribuzione di una simbologia appositamente ideata (Bike Smile).

Da tempo il comune di Vasto è impegnato nello sviluppo della rete ciclabile nel proprio territorio al fine di aumentare l’utenza ciclistica, nell’istituzione delle “uso corsia” a favore dei ciclisti e nel promuovere iniziative volte a favorire la mobilità ciclabile, come ad esempio la biciclettata adriatica sul corridoio verde per una mobilità sostenibile.

Diversi inoltre i motivi per i quali il comune ha deciso di aderire all’iniziativa quali la presenza di una pista ciclopedonale di circa 3 km che collega Vasto Marina a San Salvo Marina, la pista ciclopedonale denominata “Via Verde Costa dei Trabocchi” (in fase din realizzazione) che valorizza le bellezze naturalistiche della costa adriatica e la realizzazione del Biciplan, il piano urbano della mobilità ciclistica, strumento importante per promuovere l’uso della bicicletta quale mezzo alternativo di trasporto urbano.

L’impegno del Comune di Vasto – ha dichiarato l’assessore alla mobilità sostenibile, Paola Ciancinella progettazione del Biciplan, piano urbano della mobilità ciclistica, per lo sviluppo di una rete di collegamenti tra le piste ciclabili esistenti e la Via Verde Costa dei Trabocchi in corso di realizzazione e nella comunicazione sull’importanza della mobilità alternativa attraverso il progetto Va.Mo.S, sarà ulteriormente valorizzato dal riconoscimento della bandiera gialla di Comune Ciclabile. Si tratta di un vessillo prestigioso che attesta il grado di ciclabilità di una località ed è per noi, che siamo sempre attenti alla crescita turistica e sostenibile del territorio, una grande soddisfazione partecipare a progetti che promuovono il cicloturismo”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.