Banner Top
Banner Top
Banner Top

Casalbordino, oggi una selezione di Miss Italia 2019

Questa sera, a Casalbordino,  presso il largo Furii Teresa, una notte da sogno e un sogno che diventa realtà per alcune ragazze partecipanti. Casalbordino torna a essere la capitale della bellezza italiana per selezionare le ragazze della provincia che andranno al Concorso nazionale di Miss Italia 2019. C’è quella che non molla un attimo il cellulare, quella che si mangia le unghie e guarda nel vuoto con le forcine in testa.

lI backstage delle aspiranti miss a un’ora dalla sfilata, è un dedalo di corse e rincorse pullulanti di truccatrici vestite di nero e miss in top e fuseaux (pardon, oggi si chiamano leggings), non si capisce se le une rincorrano le altre o viceversa.  Emozioni, sorrisi, fascino, bellezza e spettacolo, ma anche voglia e desiderio di far emergere tra le aspiranti miss tante altre doti e valori innati.

Miss Italia è un gioco, è un’esperienza come hanno sottolineato molti osservatori qualificati, ma vuole essere anche un’opportunità di lavoro per tante ragazze, che in tutti questi anni hanno partecipato a partecipare.  E tra loro forse potrebbe celarsi il nome o i nomi che domani lavoreranno come giornaliste, fotomodelle o comunque, a prescindere possono dire di aver vissuto un’esperienza importante della loro vita. A rendere omaggio alle ragazze ci sarà il sindaco Filippo Marinucci accompagnato dagli assessori Carla Zinni, Alessandra D’Aurizio e Paola Basile , con consiglieri e altre autorità civili e militari del territorio, patrocinato da Comune di Casalbordino.

Enzo Dossi

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.