Banner Top
Banner Top

“Sulla Zes no a figli e figliastri”

A noi sembra persino strano che un’Associazione di imprenditori debba chiedere di essere invitata al tavolo tecnico programmato dal Sindaco di Vasto per discutere della Zes. Ci sembra strano poiché diamo per scontati invito e partecipazione. Ci mancherebbe altro! Sappiamo che nei tredici anni di dominio incontrastato del centrosinistra più di una volta vi sono stati comportamenti punitivi nei confronti di chi ha desiderio di intraprendere, di chi, da decenni, costituisce il tessuto produttivo della città. Più di una volta sono stati penalizzati perché si è voluta dare sempre e comunque la prima e ultima parola ad associazioni ambientaliste che talvolta difendono il difendibile, spesso l’indifendibile.

Se la Zes è una grande opportunità di sviluppo e di progresso non può certo nascere senza l’apporto decisivo degli imprenditori, i quali non sono selvaggi che hanno in animo di deturpare l’ambiente pur di realizzare i loro interessi. Sono lavoratori che producono dando lavoro, consentendo a tante famiglie di vivere in un contesto economico molto complicato.

L’operazione della Zes è alquanto delicata. È necessario partire con il piede giusto, senza figli e figliastri. Comporre tutti gli interessi e mediare fra le varie posizioni in campo è un obbligo per i politici che vogliono fare politica pensando solo ed esclusivamente alle reali ragioni del territorio, ai reali bisogni della sua gente.

Davide D’Alessandro

Alessandra Cappa

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.