Banner Top
Banner Top

Segnaletica stradale, lavori in quarantasei strade

Erano state annunciate a dicembre, ma i soliti problemi burocratici hanno fatto slittare  l’avvio degli interventi che, a questo punto, dovrebbero essere imminenti. Sono stati appaltati alla ditta Eurosignal srl di San Salvo i lavori per il rifacimento della segnaletica orizzontale, uno dei problemi maggiormente sentiti in città, dove le strisce pedonali sono talmente scolorite da risultare quasi invisibili ai pedoni che, titubanti si accingono ad attraversare la strada non senza il timore di essere investiti.

A sancire l’avvio degli interventi è una determina dirigenziale pubblicata all’albo pretorio on line con cui vengono approvate le risultanze della gara espletata dal Comune  e  si propone di aggiudicare l’appalto alla ditta di San Salvo, la cui offerta economica (56mila euro, pari ad   un ribasso del 43,37% sull’importo a base d’asta ) è stata ritenuta la più vantaggiosa economicamente per l’ente. Il rifacimento della segnaletica orizzontale (attraversamenti pedonali, strisce sulla carreggiata e segnali di stop), dovrebbe riguardare 46 strade cittadine, quelle principali.

Molte le segnalazioni arrivate in questi mesi in Comune insieme alle proteste su alcuni interventi ritenuti alquanto discutibili, se si pensa che su alcune arterie le strisce erano state ridisegnate lo scorso mese di settembre e nel giro di poco tempo risultavano già consumate e poco visibili.  Ci sono ancora tratti dove gli attraversamenti sono completamente cancellati.

I problemi lamentati dai cittadini e dalle famiglie degli studenti hanno indotto anche le minoranze a presentare interrogazioni ed interpellanze,   approdate in seguito nell’aula consiliare,  con le quali veniva stigmatizzata l’assenza della segnaletica orizzontale soprattutto nelle adiacenze degli istituti scolastici.  Sul problema è intervenuto anche il consigliere regionale del Movimento 5 stelle, Pietro Smargiassi che qualche settimana fa è tornato sull’argomento per segnalare condizioni di pericolo per studenti e pedoni sulla circonvallazione Istoniense e per rimproverare l’amministrazione per l’assenza di interventi.

La speranza ora è che i lavori prendano il via al più presto, senza ulteriori intoppi, ma soprattutto che le nuove strisce pedonali e i segnali di stop non si cancellino con la prima pioggia.

Anna Bontempo (Il Centro)

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.