Banner Top
Banner Top

A Monte San Giusto per continuare a vincere

Oggi pomeriggio sul campo della Sangiustese. Domenica prossima, all’Aragona, contro l’Agnonese. La Vastese ha a disposizione questi 180’ per consolidare il secondo posto e per allungare la serie positiva, oggi ferma a cinque vittorie consecutive.

Due esami, a distanza di soli quattro giorni, che ci diranno molto sulla squadra di Gianluca Colavitto. Soprattutto a livello di tenuta mentale perché, come ama ripetere il tecnico, l’importante non è vincere una o più partite ma vincere il più possibile. Impresa che, finora, alla sua squadra sta riuscendo.

Due gare difficili, per certi aspetti complicate. La Vastese per fare il pieno dovrà ripetere le belle prestazioni che le hanno consentito, nell’ultimo mese, di vincere su ogni campo e contro ogni avversario e che le hanno consentito di raggiungere il secondo posto in classifica.

“E’ vero – ha sottolineato l’allenatore della Vastese – perché stiamo attraversando un buon momento di forma. La squadra sta bene, è pronta fisicamente e riesce a fare tutto quello che prepariamo in settimana. La classifica? Preferisco non guardarla e vivo alla giornata. Adesso per me è importante questa trasferta dove non avremo vita facile. Poi penseremo all’Agnonese”.

Per quanto riguarda la formazione, con ogni probabilità, almeno all’inizio, dovrebbe giocare gli stessi uomini  che domenica scorsa ha battuto i Nerostellati.

VASTESE: (4-3-3) Camerlengo; Iodice, Amelio, Viscardi , De Chiara ; De Feo, Stivaletta,  Pizzutelli, Cristaldi, Fiore, Leonetti. All: Colavitto (g.q.)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.