Banner Top
Banner Top

Vasto e lo staff del Sindaco, Pollutri sceglie il part time

Non più 36 ore settimanali, ma 18. Da lunedì Angelo Pollutri, coordinatore dello staff del sindaco Francesco Menna, non lavora più a tempo pieno, ma part time. La giunta ha approvato l’istanza presentata il 9 novembre scorso con cui Pollutri ha chiesto la trasformazione del proprio rapporto di lavoro.

L’ex sindaco di Cupello era stato nominato lo scorso mese di luglio con contratto a tempo determinato nello staff insieme a Nicola Della Gatta, Edi Bondavalli e Maurizio Ventrella (quest’ultimo già dipendente comunale). Un incarico che aveva suscitato non poche polemiche. A sollevare la questione di presunta “incompatibilità”, essendo Pollutri presidente del Cda delle Autolinee Cerella, erano stati alcuni esponenti di minoranza.

Secondo Vincenzo Suriani (Fratelli d’Italia) , Ludovica Cieri e Dina Carinci (Movimento 5 stelle), che sull’argomento avevano presentato delle interrogazioni, le leggi vigenti ed il regolamento comunale per la disciplina delle incompatibilità ed inconferibilità degli incarichi vieta ai dipendenti la possibilità di ricoprire incarichi o cariche in società costituite a fini di lucro. Sulla questione è stata anche interpellata l’Anac (Autorità nazionale anticorruzione).

            Anna Bontempo (Il Centro)

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.